Tutti gli oggetti presentati sono realizzati a mano, senza l'ausilio di stampi. Le opere che vedete sono frutto del mio ingegno creativo, pertanto rientrano nella categoria appartenente all'art. 04, comma2 , lettera H del D.Lgs. 114/31.03.98 (ex "art.61") Alcune non sono più in mio possesso, altre invece sono disponibili. Come tutti gli oggetti handmade, se dovessero essere duplicati, sarebbero leggermente diversi dal primo. Per qualunque richiesta o chiarimento potete contattarmi a:

annalisavitaliti@yahoo.it

lunedì 8 agosto 2011

Cake topper "TravagghiaTURI"

"Travagghiaturi" nel mio dialetto significa "lavoratore" ma come sappiamo le sfumature del dialetto sono diverse da quelle della nostra amata lingua italiana! In siciliano un "travagghiaturi" non è un semplice lavoratore, ma una persona che lavora con passione, senza lamentarsi, con impegno e costanza e che quindi è degna di rispetto e di stima!
Ecco..forse questa definizione riuscirà a farvi capire di chi sto parlando: il protagonista di questo caketopper è un mio vicino di casa, amico di famiglia praticamente da prima che nascessi! Un "travagghiaturi" in tutti i sensi!
Mi è stato commissionato dalla figlia in occasione del suo 75esimo compleanno e ho dovuto realizzarlo in tempo record!
Ovviamente..il protagonista si chiama "Salvatore" in siciliano "Turi"..da questo deriva il gioco di parole "TravagghiaTURI".

Purtroppo (o per fortuna) ultimamente le mie giornate sono piene e riesco a lavorare solo la sera dopocena! Per finire in tempo questo lavoro ho dovuto "fare le tre" per una settimana, ma sono comunque stata contenta del risultato!
La commissione prevedeva la realizzazione di un personaggio con una cazzuola e una caldarella (secchio) da muratore..e degli ortaggi. Il nostro "travagghiaturi" infatti impiega il tempo libero con la coltura biologica e s'intende di "muratura"!

Mi è venuto in mente quindi di creare un piccolo orto dal quale spuntano le piantine appena germogliate..un muretto appena costruito (con gli arnesi utilizzati) e una cassetta di ortaggi appena raccolti..pronti per essere mangiati!
Ovviamente tutto è realizzato a mano, dal personaggio agli ortaggi, agli arnesi e perfino le cassettine della frutta!

CURIOSITà: Per realizzare l'orto ho utilizzato la "terra dell'etna" che era "piovuta" qualche mese fa dopo l'ultima eruzione vulcanica :)

Ecco a voi le foto:
  


    In questa foto ho messo la mano così potete vedere le dimensioni!


L'orticello..realizzato con la sabbia vulcanica.. 


Gli ortaggi...


Caldarella e cazzuola.. 



Un bel primo piano..in un momento di relax, 
...mentre mangia un pomodoro dopo una pesante giornata di lavoro!


 E finalmente eccolo sulla torta! Lo spazio a sinistra è stato "riempito" con le candeline!


3 commenti:

  1. Chissà come era felice il signor Turi!!
    Bellissima idea,complimenti proprio un bel lavoro!
    Ciao
    Annarita

    RispondiElimina
  2. WOW!!!!!che splendido lavoro!!!!

    RispondiElimina
  3. Excelente Blog. Sigue realizando estos delicados y bellisimos trabajos. Gracias por mostrarmelo. Besosss... (G__a__L__i)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails